Addio talloni screpolati: i rimedi a prova di pedicure

Talloni screpolati? Rimedi e consigli utili per trornare ad avere peidi morbidi e lisci

 

Talloni screpolati? Rimedi e prodotti per la beauty routine dei piedi

I tuoi talloni sono screpolati e doloranti? Si tratta di un problema molto comune e facile da riconoscere: la pelle dei talloni risulta secca, arida e ha un aspetto irregolare. Le screpolature possono trasformarsi anche in piccoli tagli che possono sanguinare e fare male, per questo è bene intervenire tempestivamente.

Per i talloni screpolati, i rimedi sono diversi: l’importante è non sottovalutare il problema!

Cause più comuni dei talloni screpolati

Il problema dei talloni screpolati è particolarmente fastidioso nel periodo estivo, quando si indossano i sandali e la pelle rovinata rappresenta anche un brutto inestetismo. Le cause sono diverse:

Vento secco

Disidratazione

Poca cura dei propri piedi

Disidratazione

Eccessiva sudorazione dei piedi

Uso di scarpe sbagliate che creano attriti o non favoriscono l’idratazione

Talloni screpolati: rimedi utili per contrastare dolore e fastidio

Per fortuna, per i talloni screpolati i rimedi sono più di uno, il primo consiglio è però quello di puntare sulla prevenzione adottando una beauty routine dei piedi che li faccia restare sani e belli. Vuoi sapere come fare? Ecco in che modo:

Fai dei pediluvi regolarmente. Questa semplice abitudine aiuta la pelle dei talloni a restare morbida e rappresenta per te anche una coccola rilassante. Prepara una bacinella di acqua calda e aggiungi del bicarbonato e qualche goccia di olio essenziale. Tieni i piedi a mollo per almeno 15 minuti.

- La pietra pomice è un rimedio naturale per eliminare i duroni. Passala sui talloni strofinando con delicatezza dopo aver ammorbidito la pelle grazie al pediluvio. In questo modo eliminerai tutte le cellule morte.

- Lo scrub esfoliante è un buon trattamento per rendere morbida la pelle dei piedi.

- La raspa è un semplice attrezzo che dovresti utilizzare un paio di volte a settimana, quando sei sotto la doccia, per lisciare i talloni. Unica accortezza: devi passarla in un solo verso perché altrimenti rischi di creare piccoli strappi sulla pelle.

- L’applicazione di una crema rigenerante idratante è fondamentale. In commercio puoi trovare prodotti specifici per i piedi screpolati, i migliori sono quelli che contengono glucosamina, fosfolipidi, vitamina C ed E, ceramidi. 

I prodotti consigliati per nutrire i tuoi piedi

 - La crema riparatrice intensiva che nutre e ripristina la pelle secca, ruvida e ispessita. La sua formula ricca e a rapido assorbimento è studiata per combattere in modo efficace screpolature e fessurazioni che si creano sui talloni, ammorbidisce e leviga la parte trattata coadiuvando il rinnovamento naturale della pelle.

- La crema Eucerin UreaRepair Plus, arricchita con Urea e Ceramide, dona i piedi secchi l’idratazione di cui hanno bisogno per risultare subito morbidi e lisci. È un prodotto utile anche a ridurre calli e ispessimenti.